Créer un compte
Connexion

Profil d'un utilisateur

pamelya


pamelya
Envoyer un Message Privé à pamelya
11/06/2019
Membre

Activités

pamelya est actuellement Hors ligne

"Ok, puoi toglierlo, ora." Le dico e lei si piega in avanti spogliandosi il suo perizoma con una rapida mossa. Il suo cespuglio oscuro ben rifinito fa sapere che non è una bionda naturale. Il mio cazzo è duro come prima ancora che le dica di togliere la camicetta e il reggiseno.


"Quanti anni hai, Allison?" Le chiedo, è in piedi nuda, le sue tette perfette, con areole color rosa e capezzoli rosa gonfi, puntati verso di me. Non riesco a resistere passando le dita sui suoi capezzoli, mentre aspetto la sua risposta.

"Ventiquattro". Dice in modo pratico mentre pizzico i suoi capezzoli e le stringo le tette. Wow! A 18 anni ho avuto alcune amiche, ma nessuna è sembrata così. Mi chiedo quanto dovrei prendere questo.

"Hai un ragazzo, Allison?" Le chiedo, continuando ad accarezzare le sue belle e sode tette.

"Sì." Lei risponde. Sta lì in piedi, fissa dritto davanti a rispondere alle mie domande mentre esploro il suo corpo con le mie mani.

"Hai rapporti sessuali con il tuo ragazzo?"

"Sì."

"Ti dai la testa a vicenda?" Le chiedo, pensando che un pompino sia proprio quello di cui ho bisogno per alleviare la tensione che si accumula nel mio cazzo.

"Sì."

"Ingoio il tuo ragazzo, cum, Allison?" Mi sono spostato al suo fianco così posso metterle una mano sul suo culo, mentre l'altra le mette la figa, facendo scorrere un dito su e giù per la sua fessura.

"A volte davvero non mi piace, ma a volte gli darò un regalo speciale." Dice nella stessa monotona che ha risposto a tutte le mie domande. Il mio dito nella sua fessura non produce l'effetto desiderato; non c'è umidità lì. Mi chiedo se il trasmettitore sottomesso sta bloccando le sue risposte naturali. Decido di provare qualcosa completamente fuori dal muro.

"Voglio che tu abbia un orgasmo adesso, Allison." Lei stringe le gambe insieme, pizzicandomi un dito dentro le labbra della figa, emette un basso gemito e con un brivido che le scuote le tette da un lato all'altro, inizia a trasudare succo sulla mia mano. Fanculo! È fantastico! Il mio cazzo è duro come una roccia nei miei pantaloni e ho un disperato bisogno di sollievo.

"Allison, per favore prendi il mio cazzo fuori dai miei pantaloni, dammi un pompino e ingoia il mio sperma." Inginocchiandosi di fronte a me, mi slaccia la cintura, mi abbassa i jeans e poi manovrò i miei pantaloncini da jockey sul mio cazzo rigido. Lo prende in mano e si strofina la lingua dappertutto, leccando i lati. Quando è rivestita interamente con la sua saliva, fa scivolare le sue labbra sulla punta e le pompa rapidamente dentro e fuori dalla bocca. L'altra mano inizia ad accarezzare dolcemente le mie palle e la sua lingua funziona magicamente sul lato inferiore del mio cazzo. Mio Dio! Questa donna è un'esperta di pompini. Le ragazze del liceo con cui mi sto frequentando sono al primo posto dei dilettanti e, in men che non si dica, sto sparando il mio carico in bocca. Continua a succhiare mentre ingoia il mio sperma, poi fa scivolare la sua bocca fuori dal mio cazzo e si alza in piedi, aspettando le sue prossime istruzioni.
http://pornoitaliani.video

Intérêts

--